Fabian va in ritiro a Maiorca

A distanza di sole tre settimane dalla conclusione del precedente training camp a Fuerteventura, è già ora di tornare in ritiro per completare la preparazione atletica. Sede d’allenamento, questa volta saranno le strade ed il mare di Maiorca. Il camp proseguirà fino alla fine del mese di aprile, quando tornerò in gara all’ITU World Triathlon Series a Bermuda (28-29 aprile).

Oltre a lavorare per raggiungere il miglior stato di forma, in questa delicata fase della stagione, mi sto concentrando anche sul perfezionamento dei rapporti con i miei sponsor, valutando aziende dal profilo internazionale che possano garantirmi strumenti sempre più performanti. È il caso di Shimano, lo storico brand punto di riferimento del ciclismo mondiale, che ha deciso di sostenermi in qualità di “fornitore ufficiale” fino al termine del 2018.

Se dal punto di vista tecnico Shimano parteciperà alla messa a punto della componentistica per la mia Trek, in termini di comunicazione l’azienda giapponese mi coinvolgerà in qualità dei testimonial per la promozione del brand Shimano Steps, il sistema di componenti per e-bike lanciato di recente sul mercato.

“Non c’è dubbio che avere Shimano come alleato in gara è come partire con una marcia in più rispetto agli avversari – ha commentato Fabian. Ma in tutta sincerità il motivo principale che mi ha reso entusiasta della partnership è stata la sua volontà di coinvolgermi nella promozione di Shimano Steps, vero e proprio progetto di ecosostenibilità: la Shimano Steps non è solo un mezzo di trasporto pulito, ma un anticipo di ciò che la nostra società vivrà nel futuro! Io sono quindi orgoglioso d’essere stato scelto per condividerne i valori con i miei tifosi e con tutti gli appassionati del mio sport”.